Addormentarsi davanti alla TV non fa dormire bene

dormire

I ricercatori dell’Università di Salisburgo hanno scoperto che non è affatto una buona abitudine quella di addormentarsi davanti alla TV. Infatti questa azione non farebbe altro che avere degli effetti negativi sul dormire, perché non farebbe riposare bene come si dovrebbe. Gli esperti lo hanno scoperto con una ricerca apposita che ha coinvolto 17 adulti addormentati.

Come si è svolta la ricerca

I ricercatori hanno misurato l’attività cerebrale di 17 persone addormentate, per vedere quale fosse la loro risposta cerebrale in risposta a delle voci familiari e a delle altre voci sconosciute. Hanno visto così che le voci sconosciute suscitavano la formazione di onde cerebrali collegate a disturbi sensoriali.

Anche le voci familiari risultavano alla base dell’origine di onde cerebrali, ma queste ultime non venivano accompagnate da cambiamenti su larga scala.

Perché addormentarsi davanti alla TV non fa riposare bene

Gli scienziati sono giunti alla conclusione, quindi, che anche durante il sonno il cervello potrebbe essere in grado di apprendere. Lo hanno visto proprio dalle risposte che il cervello dà come reazione alle voci sconosciute e familiari.

In entrambi i casi venivano suscitati come risposta quelli che in gergo tecnico si chiamano complessi K, le onde cerebrali proprio legate alla formazione di disturbi sensoriali mentre i soggetti sono addormentati. È come se il cervello restasse in allerta e continuasse a monitorare l’ambiente circostante.