Il cambio di stagione è arrivato e con esso siamo entrati a pino titolo in autunno: le giornate iniziano ad accorciarsi e si fanno più fredde e piovose. Dobbiamo quindi cercare di affrontare al meglio questi cambiamenti che influiscono anche sulla nostra salute, combattendo i sintomi che spesso si porta dietro il passaggio dall’estate all’autunno. Sintomi quali: stanchezza, irritabilità, sonnolenza, difficoltà a concentrarsi, malessere psicofisico in generale. Di seguito vi suggeriamo dei rimedi naturali che possono aiutarci

Rimedi naturali efficaci in autunno

Corretta alimentazione: si è ormai noto ed è stato più volte ripetuto che una corretta alimentazione aiuta l’organismo a mantenersi sano, migliora le difese immunitarie ed è sicuramente il metodo naturale maggiormente consigliato. Quindi frutta e verdura sempre presenti nel piatto o per uno spuntino veloce durante il giorno, fibre e un goccio di olio di oliva sono i primi alleati per stare meglio. È tempo anche di disintossicare l’organismo, evitando il più possibile caffè, tè ed alcolici. Meglio non consumare cibi grassi e pesanti, i fritti ed anche i latticini. Privilegiare i prodotti di stagione, sono tanti gli alimenti che possono aiutarci in questa stagione, tra questi uva, zucca, melograno, le crucifere, solo per citarne alcuni. Anche in autunno non scordatevi di bere abbondante acqua, ottima anche la mattina appena svegli. autunnoMiele: energizzante naturale, stimola le difese immunitarie e contribuisce al benessere della flora batterica intestinale.

Frutta secca: ricchi di vitamine, omega 3 e 6, sali minerali, aiuta a mantenere un buon equilibrio psicofisico, ma attenzione a non esagerare con le dosi

Tisane: passiflora, melissa, valeriana contro gli stati di irritabilità e di tensione, oppure drenanti e depurative che aiutano a disintossicarsi come quella di ortica o di bardana

Oli essenziali: di lavanda e limone, magri da aggiungere nella vasca per un bagno rigenerante, che non solo ci coccola ma aiuta a ritrovare maggior serenità autunnoOli da massaggio: per evitare la secchezza della pelle tipica dell’autunno, ottimo l’olio di sesamo ma va bene anche ogni altro olio vegetale, utilizzate il vostro preferito ed il più adatto alla vostra pelle.

Magnesio: regola umore e stress, utile anche nel periodo premestruale.

Echinacea: anche in tisana, ottimo supporto alle difese immunitarie, previene le malattie da raffreddamento (mal di gola, tosse)

Ginkgo biloba: contrasta la disidratazione e la secchezza, sia della pelle che degli organi. Potente antinfiammatorio, utile per tosse ed allergie. Aiuta anche a migliorare la concentrazione e la memoria.

Aloe vera: il suo succo è un potente disintossicante ed antiinfiammatoria, stimola i meccanismi naturali del nostro organismo, assopiti dal cambio di stagione.

Movimento: ove possibile cercate di fare delle passeggiate all’aria aperta, evitate la vita troppo sedentaria, il movimento aiuta il buon umore e ricarica le energie necessarie per affrontare la stanchezza tipica dell’autunno.autunno