Dell’avocado proprietà e benefici davvero interessanti da considerare. Possiamo trovare a nostra disposizione tantissime varietà di questo frutto dal gusto deciso, anche se con molta probabilità quella più popolare risulta la varietà Hass.

L’avocado è un frutto dal gusto intenso, che è ricco di sali minerali, di vitamine e di altre sostanze utili per il nostro organismo. Pensiamo per esempio alle fibre e agli antiossidanti. Spesso si sente parlare in tema di avocado e proprietà del fatto che si tratterebbe di un frutto grasso.

Questo accade perché contiene proprio una certa quantità di grassi, ma le proprietà dell’avocado in realtà sono tante e, se consumato nelle giuste quantità, può costituire un ottimo prodotto naturale da introdurre nell’alimentazione settimanale. Andiamo quindi ad analizzare dell’avocado le proprietà, i benefici che è in grado di apportare all’organismo, i valori nutrizionali, cosa contiene l’avocado e quali sono tutte le sue caratteristiche per la salute.

Le calorie dell’avocado

Di che cosa dobbiamo parlare quando facciamo riferimento ad avocado e calorie? In questo caso bisogna fare dei riferimenti specifici, tenendo in considerazione il fatto che questo frutto contiene una certa quantità di grassi buoni. Sono i grassi monoinsaturi, quelli che riescono a mantenere il cuore in salute.

Per questo, anche se spesso si fa riferimento all’avocado come un frutto grasso, in realtà si tratta di grassi buoni, che fanno in modo che questo prodotto possa essere inserito nella dieta della settimana, in maniera particolare se soffriamo di ipercolesterolemia o se in generale vogliamo seguire uno stile di alimentazione sano.

L’acido oleico è in principale grasso che l’avocado contiene, se teniamo conto della quantità presente. Si tratta di quello che può essere considerato il componente più importante anche dell’olio d’oliva. Per quanto riguarda le calorie, in 100 grammi di avocado sono presenti circa 160 calorie.

Cosa contiene l’avocado

Ma cosa contiene l’avocado nello specifico? Sono numerose le vitamine e le sostanze che possiamo rintracciare all’interno di questo frutto. Innanzitutto dobbiamo ricordare il ruolo svolto dalla vitamina B9. L’avocado contiene folati in buona quantità, delle sostanze che favoriscono la funzione delle cellule e rendono migliore la crescita dei tessuti.

Altra vitamina presente nell’avocado, dalle proprietà di rilievo, è la vitamina K1, essenziale per il processo di coagulazione del sangue e nella prevenzione, secondo quanto è stato dimostrato, anche dell’osteoporosi e della fragilità delle ossa.

Poi possiamo citare anche la vitamina E, che ha degli effetti antiossidanti, e la vitamina C, che opera anche nel senso della prevenzione dell’anemia, visto che favorisce l’assorbimento di una sostanza fondamentale per l’organismo, costituita dal ferro.

Nell’avocado sono presenti anche il potassio, che ha un ruolo di primo piano nel controllare la pressione del sangue e nella salute del cuore (basti pensare che in 100 grammi di questo frutto è presente una quantità più elevata di potassio rispetto a quella che è possibile riscontrare in 100 grammi di banane: 450 mg invece che 350 mg).

Poi nell’avocado sono presenti anche i carotenoidi, come ad esempio la zeaxantina e la luteina, fondamentali per favorire la salute degli occhi e per il contrasto dello stress ossidativo.

I valori nutrizionali dell’avocado

Parlando di avocado e valori nutrizionali, non possiamo non citare, facendo riferimento alle sostanze contenute in questo frutto, la quantità per 100 grammi di prodotto. In 100 grammi di avocado sono contenuti, ad esempio, 73 grammi di acqua, 2 grammi di proteine, 14,7 grammi di grassi, 8,5 grammi di carboidrati, 6,7 grammi di fibre, 485 mg di potassio, 12 mg di calcio, 10 mg di vitamina C, 2,1 mg di vitamina E e 1,7 mg di vitamina B3.

I benefici dell’avocado per la salute

Andiamo adesso ad analizzare il rapporto tra avocado e proprietà, quali sono i benefici più importanti che questo frutto è capace di apportare per la salute dell’organismo. Innanzitutto consumare regolarmente l’avocado permette di ridurre la quantità di colesterolo cattivo e i trigliceridi. Allo stesso tempo aumenta la quantità di colesterolo buono e il sistema cardiocircolatorio può rimanere in ottima salute. Il potassio presente in buone quantità nell’avocado fa in modo che si possa svolgere un’azione di regolazione della pressione del sangue.

L’avocado contribuisce ad accrescere il senso di sazietà, se viene consumato tra un pasto e un altro. In questo modo permette anche di contribuire, in modo contrario a quello che comunemente si possa pensare, a mangiare di meno. Il frutto in questione svolge quindi una buona azione di regolazione del peso, secondo quanto hanno dimostrato anche varie ricerche, che sottolineano il fatto che in realtà l’avocado non farebbe ingrassare.

Un’altra proprietà dell’avocado è quella relativa alla riduzione dei sintomi dell’artrite. Il frutto di cui stiamo parlando, infatti, ha dei composti molto interessanti ed utili che svolgono un’azione antinfiammatoria, come il selenio, lo zinco, ma anche i carotenoidi, le vitamine C ed E, i polifenoli.

Tutto questo ha un ruolo importante nella protezione dell’organismo dai radicali liberi, perché si può prevenire in modo più semplice l’insorgenza di eventuali patologie a carattere infiammatorio a carico delle articolazioni.

Altre proprietà utili, che rientrano tra i benefici dell’avocado, sono quelle che riguardano la salute degli occhi. Tutto questo, come abbiamo specificato precedentemente, avviene grazie all’azione della zeaxantina e della luteina, che proteggono gli occhi dai danni determinati dallo stress ossidativo.

L’avocado possiede delle ottime proprietà anche a beneficio della pelle. Ha degli effetti nutritivi per la cute, anche perché riesce a dare sollievo a coloro che hanno una pelle molto sensibile oppure particolarmente secca.

Il frutto in questione è molto ricco di vitamina E e quindi ha a disposizione gli effetti positivi di una sostanza antiossidante che protegge nei confronti dell’azione dei radicali liberi. L’avocado è perfetto anche per prendersi cura dei capelli, visto che riesce a proteggere la chioma dalla possibile secchezza che potrebbe essere determinata dall’azione dei raggi del sole.

A questo proposito, in tema di estetica e dell’utilizzo dell’avocado, è possibile sfruttare l’azione di questo prodotto naturale tramite delle maschere per il viso molto interessanti, davvero apprezzate, da mettere a punto con la polpa del frutto tritata. Questa maschera va fatta agire per circa un quarto d’ora sulla pelle del viso, per agire rendendo la cute morbida.