Seguire un’alimentazione sana, equilibrata e variegata è molto importante. Solo attraverso la giusta alimentazione è possibile vivere meglio, perdere peso, supportare anche un giusto processo di dimagrimento e al contempo per migliorare il metabolismo.

Un’alimentazione sana ed equilibrata secondo quanto previsto anche dalle linee guida dell’OMS richiede che si inserisca all’interno del piano alimentare i giusti micro e macro nutrienti nelle giuste proporzioni.

Per seguire la giusta alimentazione, dunque è necessario ripartire i giusti nutrienti, ma come farlo al meglio e quali sono quelli che possono aiutarti a seguire un percorso nutrizionale ottimale. Scopriamolo nel dettaglio.

Vitamine e Sali minerali: alla base di una nutrizione sana

Vitamine e Sali minerali sono molto importanti per riuscire a seguire una sana alimentazione. Le vitamine A, B, C e D e anche la vitamina E sono principalmente contenuti in frutta e verdura, lo stesso vale per i sali minerali come: potassio, zinco, calcio, magnesio, ferro, selenio, iodio anch’essi contenuti principalmente nei vegetali.

Tra le verdure migliori che possono fornire il giusto apporto di vitamine e Sali minerali troviamo: zucchine, finocchi, broccoli, carciofi, peperoni, zucca (ad esempio, esistono tantissime ricette con la zucca veloci che possono farti assumere questa verdura in modo sano ed equilibrato.

Molto ricche di sali minerali anche le verdure a foglia lunga e verde come: bietole, cicorie, spinaci, valeriana ecc…

Per quanto riguarda i frutti, bisogna porre attenzione al loro consumo. Non bisognerebbe mai eccedere con la frutta, in quanto contiene zuccheri semplici e che in eccesso potrebbero causare gonfiore e difficoltà digestive. La frutta può essere comunque consumata a colazione e durante gli spuntini.

Un consiglio, frutta e verdura, devono essere consumate sempre di stagione, quindi a seconda del periodo, si possono scegliere i frutti e le verdure più idonee.

Carboidrati

Anche se spesso “demonizzati” fanno parte di una dieta sana ed equilibrata anche i carboidrati. Si consiglia di assumere sempre dei carboidrati complessi rispetto a quelli semplici. In ogni caso, l’OMS consiglia di consumare: pasta, pane o altri carboidrati all’interno di un pasto equilibrato, preferendo quelli integrali in quanto contengono un maggior numero di fibre. Le fibre alimentari sono molto importanti in quanto supportano le funzionalità dell’intestino e permettono di migliorare il processo di digestione.

Proteine

Le proteine sono un altro elemento essenziale all’interno di un’alimentazione equilibrata. Le proteine sono responsabili della costituzione delle catene di amminoacidi e supportano lo stato di benessere dell’organismo e anche delle fasce muscolari. Bisognerebbe assumere principalmente proteine derivanti da fonti povere di grassi saturi.

Ad esempio, sono consigliate le carni bianche in quanto meno ricche di grassi, oppure il consumo di legumi ricchi di proteine ma anche di vitamine e Sali minerali. Sia le proteine di origine vegetale sia quelle di origine animale sono entrambe importanti all’interno di una dieta corretta.

Se non si assumono le proteine animali è comunque in alcuni casi, possibile integrarle anche attraverso l’uso di specifici integratori.

Grassi

 I grassi saturi sono quelli che bisognerebbe evitare in quanto responsabili dell’aumento di colesterolo del sangue e anche più pericolosi per la circolazione sanguigna. Esiste però una categoria di grassi che fanno bene all’organismo e che in modo equilibrato è bene introdurre nella propria dieta.

I grassi insaturi come gli Omega 3 e gli Omega 6 sono importantissimi per il benessere dell’organismo, in quanto non li produciamo da soli, ma dobbiamo integrarli con l’alimentazione. Gli alimenti che contengono Omega 3 e Omega 6 sono di solito i pesci azzurri come: salmone, sgombro, trota ecc…oppure si possono assumere da fonti vegetali come la frutta secca.

Molto ricche di Omega 3 e Omega 6 ad esempio le mandorle. Infine, anche l’olio di oliva consumato a crudo è consigliato in una dieta sana proprio per il suo contenuto di grassi benefici.