Il dolore alla bocca dello stomaco consiste in una sensazione dolorosa acuta che interessa la parte alta dell’addome e si localizza nella zona che sta sotto lo sterno. Nonostante in senso comune ci si riferisca ad un dolore generale, in realtà dovremmo distinguerne più tipologie, perché le caratteristiche di questo dolore alla bocca dello stomaco possono essere differenti. Per esempio può presentarsi anche periodicamente, sia di giorno che di notte, sia senza aver mangiato che dopo i pasti. Può presentarsi anche come un bruciore. Ma quali sono le cause che stanno alla base di questo problema? Analizziamolo per scoprire anche i rimedi a cui fare ricorso eventualmente.

I sintomi del dolore alla bocca dello stomaco

Abbiamo già specificato che il dolore alla bocca dello stomaco non si può considerare sempre uguale. A volte si presenta all’improvviso come sensazione dolorosa acuta e può essere accompagnato dalla persistenza di un bruciore. Inoltre spesso è correlato ad altri sintomi particolari, che si presentano contemporaneamente.

Possiamo avere un dolore alla bocca dello stomaco e contemporaneamente un dolore alla schiena o al braccio sinistro. I sintomi dolorosi possono essere associati a stomaco gonfio, acidità e perfino a nausea e a vomito. A volte il soggetto soffre anche di mal di pancia in associazione alla diarrea.

Ma da che cosa può essere provocato questo problema? Andiamo a vedere le cause del dolore alla bocca dello stomaco.

Le cause del dolore alla bocca dello stomaco

Alcune cause sono riconducibili allo stile di vita. Per esempio l’abuso di alcol, il consumo eccessivo di bevande gassate o di bevande eccitanti come quelle a base di caffeina.

A volte può essere tutta l’alimentazione in generale che non è particolarmente equilibrata. Infatti il dolore alla bocca dello stomaco può essere determinato anche da pasti troppo abbondanti soprattutto la sera, da pasti consumati in fretta o dal portare in tavola alimenti che possono provocare dei problemi digestivi.

A volte il tutto è riconducibile a problemi di ansia, di stress. Anche l’obesità può essere un fattore di rischio. Altre volte ancora il problema può essere causato dall’uso a lungo termine di terapie a base di farmaci particolari, come gli antibiotici o gli antinfiammatori non steroidei.

Ci sono anche determinate patologie che possono stare alla base di questo problema. Due molto comuni sono la gastrite e il reflusso gastroesofageo. La prima consiste nell’infiammazione della mucosa che riveste la parte interna dello stomaco. Il secondo consiste nella risalita dei succhi gastrici che possono provocare irritazione nell’esofago.

Altre cause patologiche del dolore alla bocca dello stomaco possono essere rappresentate dall’ernia iatale, dall’ulcera peptica e dalle coliche biliari, oltre che dai calcoli alla cistifellea.

I rimedi per il dolore alla bocca dello stomaco

Il consiglio che ti possiamo dare, nel caso in cui questo problema si manifesti frequentemente, è quello di rivolgersi al tuo medico di fiducia. Soltanto l’individuazione della causa sottostante da parte di un esperto può aiutarti ad individuare il rimedio più adatto alla tua situazione.

Infatti la terapia può essere varia e può essere indirizzata a curare la malattia che provoca i sintomi. In generale potrebbe essere utile regolare il tuo stile di vita, limitando eventuali abusi che potrebbero essere nocivi.

Per il dolore vero e proprio il medico potrebbe prescriverti dei farmaci in particolare. Per esempio gli antiacidi, che riducono l’acidità dello stomaco, o i procinetici, che hanno il compito di favorire il transito dei cibi nello stomaco e facilitano lo svuotamento dello stomaco stesso.

Se alla base del dolore alla bocca dello stomaco c’è anche un’infezione, come per esempio quella molto comune provocata dall’Helicobacter Pylori, il medico potrebbe farti assumere degli antibiotici.

I rimedi naturali

Contemporaneamente al rivolgerti al tuo medico di fiducia per individuare la cura più adatta al problema, puoi tentare di contenere il dolore utilizzando alcuni rimedi naturali molto importanti. Si tratta dei classici rimedi della nonna che consistono nell’uso di tisane e decotti a base di erbe specifiche della tradizione popolare.

Naturalmente nemmeno in questo senso devi esagerare. Ricordati infatti sempre che anche i rimedi basati sull’uso di ingredienti naturali, se usati impropriamente, potrebbero causare danni alla tua salute.

D’altronde devi sempre considerare che la scienza non attribuisce spesso delle prove vere e proprie agli effetti benefici che alcune erbe potrebbero apportare.

In generale ti consigliamo sempre di puntare sulla prevenzione, nell’evitare quei fattori di rischio che potrebbero portare all’aggravarsi del problema del dolore alla bocca dello stomaco.

È essenziale badare ad un corretto stile di vita, senza abusi, e basarsi su una dieta quotidiana equilibrata e sana.