La dieta mediterranea aiuta a combattere la depressione

dieta mediterranea

La dieta mediterranea costituisce davvero l’ideale per contribuire al nostro benessere psicofisico. Questo tipo di alimentazione può essere considerato a tutti gli effetti molto equilibrato, garantendo l’apporto di molte sostanze nutritive importanti, di cui l’organismo ha bisogno per funzionare correttamente. Adesso è stata scoperta una novità rilevante, che getta nuova luce sui benefici ricavabili dalla dieta mediterranea. Infatti i ricercatori australiani hanno scoperto che questo tipo di alimentazione sarebbe molto utile anche per combattere la depressione.

Cosa si è scoperto sulla dieta mediterranea

Gli esperti dell’Università di Sidney hanno messo in evidenza che esiste un legame diretto tra ciò che mangiamo e il nostro umore. Soprattutto questa connessione è rintracciabile nei soggetti più giovani. Ecco perché la ricerca si è concentrata soprattutto su ragazzi di età compresa tra i 18 e i 25 anni.

Questi soggetti sono stati spinti a seguire per alcune settimane una dieta di tipo mediterraneo e a evitare di consumare cibi troppo grassi e abbondanti di zuccheri. I risultati sono stati sorprendenti, perché gli esperti hanno potuto constatare che, così facendo, i sintomi depressivi diminuivano.

Perché l’alimentazione influisce sull’umore

Alla base di questo legame fra alimentazione e umore ci sarebbero delle motivazioni ben precise. Infatti gli studiosi hanno spiegato che anche l’apparato gastrointestinale concorre alla prodizione degli ormoni del buonumore, comunicando con il cervello attraverso la stimolazione del nervo vago. Ecco perché, se non ci nutriamo in modo adeguato, si hanno delle ripercussioni sul cervello che non bisognerebbe affatto sottovalutare.

Le nostre abitudini alimentari, perciò, possono fare la differenza nel farci provare emozioni positive e negative.