Scegliere di sottoporsi ad un trattamento estetico di chirurgia plastica, piuttosto che di liposuzione o di lifting, fino a qualche anno fa sembrava essere un beneficio solo per pochi, oggi invece, sono sempre più le donne e gli uomini, anche di giovane età che si avvicinano alla medicina estetica per migliorare il proprio aspetto.

Oggi grazie alla presenza sul territorio nazionale di cliniche specializzate, come lo Studio Romano Fuhr, è possibile realizzare i propri sogni di bellezza in totale sicurezza e attraverso le mani di professionisti, specializzati nella medicina estetica.

Mad Visage e trattamenti lifting per una pelle più giovane.

I trattamenti estetici più richiesti sono sicuramente quelli di ringiovanimento, lifting e mini lifting del viso ma anche lifting dell’ interno coscia e delle braccia. Donare freschezza e luminosità eliminando cute in eccesso risollevando tessuti cutanei è quello che viene effettuato durate l’intervento di lifting, intervento che viene effettuato in anestesia locale e che può durare dalle 3 alle 4 ore.

Per un effetto lifting naturale la novità degli ultimi anni è Mad Visage, un trattamento di medicina estetica che sfrutta l’azione degli ultrasuoni per attivare le cellule dei tessuti cutanei e stimolare la naturale crescita di nuovo collagene.

Il trattamento viene effettuato attraverso l’utilizzo di un apparecchio, che l’operatore può regolare in base al tipo di pelle, in base alla profondità da raggiungere, il mad visage è un trattamento indolore e a tratti anche piacevole della durata di circa un ora. Dopo poche sedute è possibile già vedere i risultati ottenuti attraverso questa tecnica innovativa, infatti la pelle apparirà più tonica, più luminosa e con una texture migliore.

Il connubio tra salute e benessere fisico.

La medicina estetica nasce non solo per migliorare l’aspetto estetico della persona ma soprattutto per migliorare il suo stato di salute. Interventi al seno, come quelli di mastoplastica additiva e riduttiva non hanno solo una finalità estetica ma spesso vengono consigliati come rimedio a danni al seno causati da fattori come una riduzione eccessiva post dimagrimento o ancora più comune come conseguenza del post parto.

Con la gravidanza il corpo della donna subisce non poche trasformazioni, oltre ad un rilassamento del seno e quindi ad una mastoplastica, spesso le neo mamme si sottopongono anche ad un altro intervento, quello dell’addominoplastica, in quanto può verificarsi in alcune donne un calo del tono addominale per tanto risulta necessario intervenire mediante un ripristino del tono muscolare della parete addominale.

Dunque la chirurgia estetica non solo per un piacere fisico ma anche per necessità. Ciò che conta è che a effettuare certi tipi di trattamenti e di interventi ci siano sempre dei tecnici specializzati, nella maggior parte di questi è necessaria la presenza di medici estetici, e che vengano effettuati in totale sicurezza in cliniche adatte ad ospitare degli interventi così importanti.

Mai affidarsi a persone non esperte, diffidate infatti dagli interventi a basso costo che vi vengono proposti in centri estetici e centri benessere, la medicina estetica viene praticata solo in strutture sanitarie adeguate.