L’università di Oxford ha lanciato un allarme importante in merito alle malattie tropicali: a causa dell’ampio numero di zanzare in Italia, potremmo rischiare di prendere la febbre gialla. Questi terribili insetti si stanno diffondendo sempre di più in Europa, soprattutto per via dei profondi cambiamenti climatici.

Fortunatamente, è possibile difendersi in maniera più che adeguata dalle zanzare, evitando di essere contagiati dalle pericolose malattie tropicali. In primis, ovviamente, troviamo i più classici insetticidi, considerato il fatto che in commercio è possibile trovare una vasta selezione di prodotti da poter utilizzare. In alternativa, esistono anche interessanti rimedi naturali da poter adottare.

Vi sono alcune tipologie di piante che non piacciono alle zanzare, come la lavanda, il rosmarino, il basilico, la menta e il cedro. Anche gli oli essenziali possono aiutare, perfetti da applicare sulla pelle ma anche da disperdere nell’ambiente per allontanarle una volta per tutte. Tuttavia, tali soluzioni possono essere meno efficaci rispetto a quelle chimiche.