Porzioni a tavola: mangiare di tutto, ma con moderazione

mangiare

La Simi, Società Italiana di Medicina Interna, ha elaborato e pubblicato un decalogo con delle regole fondamentali per passare un nuovo anno all’insegna della salute. Molti, proprio con l’inizio del nuovo anno, mettono in atto dei buoni propositi che riguardano soprattutto il mangiare e l’alimentazione da seguire. Gli esperti rivelano quali sono le abitudini che non dovremmo perdere per mantenere un buono stato di salute.

Le regole che riguardano l’alimentazione

In particolare, per quanto riguarda lo stile di vita, gli esperti della Simi si sono concentrati sull’alimentazione. Il mangiare bene è fondamentale. I medici consigliano di fare attenzione alle porzioni consumate a tavola. L’ideale sarebbe mangiare di tutto, ma con una certa moderazione.

Sarebbe importante pesarsi almeno una volta a settimana e misurare la propria circonferenza della vita, stando attenti a restare in forma. Poi affermano anche che sarebbe opportuno misurare la glicemia a digiuno e controllare con una certa regolarità la pressione sanguigna. Sarebbe essenziale limitare il consumo di grassi saturi, soprattutto contenuti nella carne rossa e nei formaggi.

È fondamentale aumentare i grassi contenuti nel pesce e nelle fibre vegetali, soprattutto quelle che provengono da verdure, legumi, frutta e cereali integrali. Bene mantenere l’organismo idratato, ma ridurre il consumo di bevande zuccherate e alcol.

L’attività fisica e il ricorso ai farmaci

Gli esperti ricordano come sia importante svolgere attività fisica moderata per almeno 150 minuti a settimana e come sarebbe fondamentale consultare il medico nel caso si debba ricorrere a farmaci come antibiotici e antidolorifici, per scongiurare eventuali effetti collaterali gravi.