Questo esame di maturità non sarà come gli altri, come quelli degli anni passati. Infatti i ragazzi hanno dovuto fare i conti con il lockdown imposto per il diffondersi dell’epidemia di coronavirus. La quarantena non è certo stata facile e ha provocato anche stress ed ansie.

I consigli alimentari per chi deve affrontare l’esame di maturità

Gli esperti quindi hanno elaborato dei consigli molto utili per la dieta da seguire per chi deve affrontare l’esame di maturità 2020. Si tratta soprattutto di consigli alimentari, per riuscire a fare il pieno di energia e per ritrovare la concentrazione.

In particolare affermano che è molto importante puntare sulla prima colazione, che non dovrebbe essere mai saltata. Gli alimenti ideali sarebbero latte, yogurt e una bevanda vegetale. Si possono fare anche degli snack a base di cereali, meglio se integrali.

Inoltre chi vuole può anche consumare un frutto, una spremuta o un centrifugato. Gli esperti raccomandano anche di prendere il caffè soltanto al mattino e poi di fare degli spuntini a base di frutta secca e di cioccolato fondente.

Tra i frutti più indicati c’è la banana, che è ricca di triptofano, un amminoacido precursore della serotonina, l’ormone del buonumore.

L’importanza di fare un po’ di sport

Ma per favorire la concentrazione e per ridurre lo stress gli esperti raccomandano anche di fare un po’ di movimento.

Quindi potrebbe essere utile dopo tutte le settimane di lockdown e di restrizioni per esempio fare anche una corsa al parco, per allentare la tensione e tornare a studiare con più concentrazione.