I punti neri sul naso costituiscono un effetto antiestetico che spesso non passa in maniera indifferente. Ecco perché molti si chiedono come togliere i punti neri sul naso, perché vorrebbero avere la possibilità di proporre un viso più splendente.

Eppure i punti neri sul naso continuano ad interessare molte persone. Spesso erroneamente si pensa che siano un problema soltanto delle donne, ma non è così, perché possono interessare anche gli uomini.

Ma come eliminare i punti neri sul naso? Ci sono molte soluzioni, che possono dare diverse risposte anche a seconda del tipo di pelle con cui si ha a che fare. Per scoprire come levare i punti neri sul naso partiamo dal considerare che cosa sono in realtà questi punti neri e quali sono le cause che possono portare alla loro formazione sulla pelle del viso.

Cosa sono i punti neri sul naso

I punti neri sul naso sono delle varianti caratteristiche dei comedoni, un fenomeno che si verifica sulla pelle e che è collegato all’acne. Potremmo definire i punti neri sul naso come dei comedoni aperti. Si tratterebbe quindi del risultato conseguente al fatto che il poro della pelle si ingorga a causa del sebo.

Poi il colore tipicamente nerastro di questi punti è dovuto ai processi di ossidazione che si verificano in superficie. Quindi possiamo dire che il processo di formazione dei punti neri è collegato in maniera significativa con tutto ciò che riguarda la produzione del sebo.

Il sebo è una sostanza che in genere è utile per la pelle, perché la lubrifica e poi interviene quando si verificano dei processi di infiammazione. A volte può capitare, però, che il sebo venga prodotto in maniera eccessiva, per ragioni di carattere ormonale, per degli stati infiammatori o per delle infezioni batteriche o dei traumi, come per esempio nel caso delle ferite.

A volte il sebo viene prodotto in eccesso anche perché non si segue un’alimentazione equilibrata o perché non si segue una regolare igiene della pelle. Specialmente, per evitare la formazione di punti neri sul naso, andrebbero utilizzati dei prodotti specifici che siano in grado di penetrare in profondità nella pelle rimuovendone le impurità.

Cosa fare per eliminarli

Ci sono varie strategie che possono aiutare ad eliminare i punti neri sul naso. In particolare si tratta di cambiamenti che dovrebbero essere apportati nello stile di vita. Proprio delle strategie applicate allo stile di vita possono essere la soluzione ideale anche per prevenire il problema.

È fondamentale garantire l’idratazione della pelle, bevendo sempre a sufficienza. E inoltre bisogna portare avanti una dieta equilibrata, evitando di esagerare con il consumo di cibi che contengono in eccesso grassi di origine animale, spezie ed alcolici.

Infatti, se si consumano in quantità abbondante questi cibi, anche la pelle può andare incontro a degli stati infiammatori, con più possibilità che si formino i punti neri sul naso.

Molto importante è anche mantenere una buona igiene del viso. Ti puoi rivolgere ad uno specialista, ma in generale vale la regola di utilizzare prodotti sani e naturali, che non siano troppo aggressivi sulla pelle e che allo stesso tempo siano in grado di idratarla e di purificarla.

I rimedi naturali

Ci sono vari rimedi naturali per levare i punti neri dal naso. Per esempio puoi sfruttare l’azione del vapore. Non devi fare altro che posizionare l’acqua bollente in una bacinella e poi mettere un asciugamano sul viso, coprendo la testa e il volto, in modo che il vapore possa essere assorbito.

È un rimedio molto importante, perché questa azione favorisce la dilatazione dei pori e rende ancora più facile l’eliminazione dei punti neri.

Puoi utilizzare dei saponi appositamente formulati, che spesso trovi in erboristeria. Si tratta in genere di saponi che hanno una base di acidi grassi. Queste sostanze sono dei componenti molto efficaci, perché riescono a penetrare negli strati più profondi della pelle, rimuovendone le impurità.

Un’altra soluzione può essere rappresentata dall’utilizzo di una maschera elastica. Sono le tipiche maschere da viso, che devono essere lasciate in posizione per qualche tempo. Consentono la formazione di una pellicola che agisce direttamente nell’eliminare tutte le impurità cutanee.

Poi le parti che si sono formate sul viso possono essere eliminate facilmente con un po’ di acqua tiepida.