Cosa bere per dimagrire? Siamo tutti consapevoli del fatto che bere acqua è fondamentale. Dovremmo sempre cercare di garantire una certa idratazione al nostro organismo, perché bevendo acqua attiviamo i processi metabolici e cerchiamo di depurare il nostro corpo. In generale cosa bere per dimagrire?

Se vogliamo cercare di rispondere a questa domanda, possiamo dire che l’acqua è ottima in questo senso. Infatti non solo libera dalle tossine e attiva il metabolismo, consentendo anche di bruciare più grassi. Allo stesso tempo ci consente di riempire lo stomaco e quindi dà un maggiore senso di sazietà.

Tutto questo ci può portare ad ingerire anche meno cibo, specialmente se beviamo qualche bicchiere di acqua prima di mangiare. Ma cosa bere per dimagrire? Soltanto acqua? Cosa bere per dimagrire velocemente? Ci sono anche delle altre bevande dimagranti fai da te che si configurano come delle vere e proprie bevande che fanno dimagrire. Scopriamole tutte.

Il tè verde

Se ti chiedi cosa bere per dimagrire e stai cercando una bevanda brucia grassi, ti consigliamo il tè per dimagrire, in particolare il tè verde.

Questa bevanda si configura come un ottimo antiossidante che aiuta ad accelerare il metabolismo. Quindi da questo punto di vista ha degli effetti molto benefici che riguardano la riduzione del grasso. Ma quanto tè bere durante il giorno? Per ottenere un effetto snellente dovresti bere almeno due tazze da 200 ml al giorno.

Naturalmente tutto questo abbinato ad un’alimentazione corretta e ad un’attività fisica svolta con regolarità.

Un’altra bevanda per perdere peso

Adesso ti suggeriamo una vera e propria bevanda brucia grassi. Si tratta dell’infuso alla cannella. Questa bevanda è molto utile per ridurre i picchi di insulina e quindi per diminuire i livelli di zucchero nel sangue. Sono proprio spesso gli sbalzi glicemici che sono correlati all’accumulo di grasso.

Inoltre i picchi glicemici andrebbero evitati non soltanto perché potenzialmente potrebbero far ingrassare, ma anche perché sono collegati alla comparsa di patologie come il diabete.

Le tisane per dimagrire fai da te

Se vuoi sapere cosa bere per dimagrire, ti consigliamo anche il ricorso ad alcune tisane da preparare molto facilmente. Per esempio una di queste potrebbe essere la tisana alla menta, capace di stimolare la digestione e di ridurre il senso di fame.

Soprattutto dovresti utilizzare la menta piperita, da assumere prima dei due pasti principali per arrivare a tavola con meno fame del solito.

Per dimagrire è molto utile anche la tisana zenzero e limone, che accelera il metabolismo e riduce anch’essa il senso di fame. Non devi dimenticare da questo punto di vista che lo zenzero contiene una sostanza chiamata gingerolo, capace di rendere questo ingrediente un alimento termogenico, una sorta di brucia grassi naturale. Il limone, invece, combatte la ritenzione idrica ed elimina il gonfiore addominale.

Per ridurre l’assorbimento dei grassi prova la tisana al caffè verde. L’azione contro l’assorbimento dei grassi è favorita da delle sostanze chiamate metilxantine.

Quanta acqua bere per dimagrire

E ritorniamo al punto di partenza, ovvero all’acqua. Abbiamo detto che l’acqua apporta numerosi benefici correlati al peso, perché ha un potere diuretico e attiva il metabolismo. Ma quanta acqua bisogna bere ogni giorno per riuscire a perdere peso?

In genere si tratta di due litri al giorno, comunque in linea generale si deve tenere presente anche che più si è in sovrappeso maggiore quantità di acqua si dovrebbe bere nel corso della giornata.

Di solito si utilizza il calcolo prevedendo l’assunzione di 300 ml di acqua per ogni chilo di peso. Inoltre la quantità necessaria potrebbe aumentare anche se fa molto caldo o nel momento in cui si pratica attività fisica.

Non tutti comunque riescono a raggiungere le quantità di acqua da bere che abbiamo indicato. L’intento richiede molta determinazione, ma in ogni caso, se non si vuole perdere la quantità giusta di liquidi da assumere durante la giornata, in sostituzione dell’acqua si possono bere anche tisane, frullati o spremute, senza però l’aggiunta di zucchero.

Bere di più significa anche non soltanto avere la possibilità di perdere qualche chilo di troppo, ma allo stesso tempo dare più spazio a riuscire a risolvere alcuni problemi correlati alla digestione, come stitichezza, bruciore di stomaco e meteorismo.

Ti consigliamo in particolare di aggiungere all’acqua della camomilla o qualche fettina di limone, per aiutarti a bere molto più facilmente.