Come eliminare le occhiaie? Queste ultime costituiscono un inestetismo che a molti crea un certo imbarazzo. A questo proposito bisogna sapere, anche per chiarire come si formano le occhiaie, che la pelle che c’è intorno agli occhi o immediatamente sotto è molto sottile e quindi è più facilmente soggetta a subire dei danni.

Le cause che concorrono a formare le occhiaie sono tante. Questi contorni scuri della pelle possono essere dovuti all’esposizione eccessiva ai raggi ultravioletti del sole oppure possono essere dovuti ad un periodo di stress e stanchezza.

Ma come fare ad eliminare le occhiaie? Ti consigliamo sempre di parlarne con un esperto, in modo da individuare la causa scatenante. Soltanto in questo modo infatti si può intervenire in maniera efficace nel cercare di ridurre questo inestetismo.

Perché si formano le occhiaie

Occhiaie: come eliminarle? Prima di passare a descrivere come eliminare le occhiaie e cosa fare per le occhiaie, ricorrendo all’uso di prodotti specifici o a trattamenti particolari, può essere sicuramente utile capire quali sono le cause delle occhiaie.

A volte nelle occhiaie nerissime interviene pure una certa familiarità, specialmente quando questi inestetismi si formano per una fragilità capillare congenita.

Altre volte si formano “naturalmente” per l’invecchiamento della pelle o per un’eccessiva pigmentazione della zona della cute sotto gli occhi.

Altre volte ancora possono essere dovute ad un certo assottigliamento della pelle dovuto per esempio anche a disidratazione. Altre volte intervengono delle vere e proprie patologie, come per esempio fenomeni infiammatori o edema.

Trattamenti cosmetici per eliminare le occhiaie

Come ridurre le occhiaie? Anche tu ti chiedi come posso far sparire le occhiaie? Poiché il problema delle occhiaie è molto sentito e avvertito come un certo fastidio da coloro che ne soffrono, l’industria della cosmesi ha cercato nei vari anni di mettere a punto diversi tipi di prodotti formulati appositamente per contrastare questo inestetismo.

Infatti, per sapere come eliminare le occhiaie, potresti consultare anche il tuo dermatologo, che certamente ti consiglierà alcuni trattamenti cosmetici sotto forma di creme, di maschere o di gel.

Sono trattamenti da applicare direttamente sulla zona interessata dalla formazione delle occhiaie. Ma quali sono gli ingredienti che di solito vengono utilizzati per eliminare le occhiaie o per alleviare l’inestetismo?

Innanzitutto nelle creme o nei gel da applicare nella zona intorno agli occhi vengono utilizzati vitamina C e bioflavonoidi, delle sostanze in grado di rinforzare il microcircolo.

Poi si usano antiossidanti, come per esempio la vitamina E, e sostanze schiarenti. I cosmetici contro le occhiaie possono essere arricchiti anche con estratti naturali che hanno un’azione decongestionante.

Inoltre spesso le formulazioni che sono utili per eliminare le occhiaie contengono nutrienti e sostanze idratanti.

Come eliminare le occhiaie con i depigmentanti

Come togliere le occhiaie? Gli agenti depigmentanti, se ti chiedi come eliminare le occhiaie, possono essere molto utili perché agiscono come sostanze schiarenti. In realtà sarebbe importante utilizzarli soltanto quando la causa delle occhiaie è da rintracciare in un’eccessiva pigmentazione che è determinata dall’accumulo di melanina.

Quest’ultima è il pigmento che determina la colorazione della pelle. Se si accumula nella zona del viso sotto gli occhi, può causare la comparsa di occhiaie.

Alcune sostanze, come per esempio l’acido cogico, la glicirrizina, la arbutina, servono ad intervenire nella sintesi della melanina. Queste sostanze comunque vanno usate soltanto sotto stretto controllo medico.

I rimedi naturali per eliminare le occhiaie

Come far sparire le occhiaie con i rimedi della natura? Come levare le occhiaie in modo naturale? Fra i rimedi naturali per eliminare le occhiaie possiamo citare per esempio gli estratti vegetali, dei rimedi utili anche per contrastare le occhiaie nell’uomo. Alcune di queste sostanze contengono delle componenti che esercitano un’azione antinfiammatoria e decongestionante.

Anche per esempio l’estratto di liquirizia, che contiene glicirrizina, esercita un’azione schiarente. Ma ci sono tantissimi estratti di origine naturale che possono essere impiegati a questo scopo. Basti pensare, ad esempio, agli estratti di camomilla, che abbondano di terpeni e azuleni, che hanno importanti proprietà lenitive.

Poi ancora gli estratti di centella, che sono ricchi di una saponina in grado di stimolare il microcircolo. Molto utili possono essere gli estratti di mirtillo, che hanno proprietà antiossidanti, e gli estratti di vite, dall’azione antinfiammatoria e protettiva.

Puoi provare anche, fra gli altri rimedi naturali per combattere le occhiaie, a fare degli impacchi, per esempio con il cetriolo o con il tè. Per quanto riguarda il primo, basta applicare delle fettine di cetriolo sul contorno occhi, sfruttando le proprietà idratanti e decongestionanti di questo ortaggio. Il cetriolo è anche un rimedio usato contro le occhiaie nei bambini. È sufficiente tenere applicate le fettine per circa 15 minuti.

Il tè è molto utile soprattutto quando le occhiaie sono associate alla presenza di borse, perché questo ingrediente contiene delle sostanze che hanno un’azione astringente.

Come eliminare le occhiaie con il trucco

A volte essere abili anche con il make up può rivelarsi importante anche per mascherare le occhiaie. Naturalmente il trucco esercita soltanto un’azione di mascheramento in via temporanea, però contribuisce a togliere quella sensazione di aspetto spento e stanco. Come rimuovere le occhiaie, quindi, con il trucco?

Molto importante, per far applicare bene il trucco, è avere una base di cute molto bene idratata. Per quanto riguarda i prodotti da applicare anche per il fissaggio del make up, sarebbe utile utilizzare i gel per il contorno occhi invece delle solite creme. Infatti il gel si assorbe molto più rapidamente e, a differenza delle creme, lascia difficilmente dei residui.

Più precisamente l’azione del make up prevede l’applicazione del correttore, soprattutto quello color pesca o leggermente aranciato. Alcuni utilizzano anche i correttori che abbiano una colorazione del tutto simile a quella della loro pelle.

Poi si uniforma l’incarnato attraverso il fondotinta e infine si procede con il fissaggio attraverso la cipria che può essere anche trasparente.

I rimedi della medicina estetica

Quindi, come far scomparire le occhiaie? Ci sono alcune pratiche che rientrano anche nel campo della medicina estetica e che vanno praticate soltanto sotto consiglio medico. Ma come eliminare le occhiaie con la medicina estetica? Per esempio si può ricorrere al trattamento laser, che rimuove gli strati superficiali della pelle iperpigmentati, oppure si può utilizzare il peeling chimico.

È molto importante comunque cercare di prevenire la comparsa dell’inestetismo intorno agli occhi, detergendo sempre delicatamente questa area del viso, riposando a sufficienza almeno 7-8 ore per notte e seguendo una dieta equilibrata, ricca di cibi che contengono sostanze antiossidanti e vitamine, soprattutto vitamina C.

Inoltre è fondamentale proteggersi con una protezione solare adeguata quando ci si espone al sole ed evitare il più possibile le situazioni stressanti.